AMC Testata 10 anniversario

caffettiera

Il modellismo al contrario…..

In qualche rara occasione il modellismo funziona al contrario e quello della caffettiera riprodotta nella foto accanto,  ne è un esempio.

Con la definizione “al contrario”, mi riferisco ovviamente alle dimensioni. Di solito le riproduzioni modellistiche sono in una certa scala, ridotta rispetto all’originale. Il nostro socio Gianni Lupini invece ha deciso qualche tempo fa, di riprodurre fedelmente una tradizionale MOKA per fare il caffè enormemente ingrandita, più alta di un uomo, cioè intorno al metro e ottanta centimetri.

- La caffettiera interamente realizzata in lamiere saldate è nata con l’intento di essere posta lungo una ciclovia chiaravallese quale invito a vivere SLOW, come suggerito anche da uno slogan dell’amministrazione comunale. La Moka, ancor prima che il caffè del bar o dei distributori automatici, rappresenta non un invito a consumare tanto caffè con le possibili ripercussioni sul nervosismo come un luogo comune sostiene, ma un invito a sedersi come si faceva fino a qualche tempo fa, a chiacchierare tranquillamente tra vicini di casa o in famiglia, aspettando che l’acqua bollisse nella caffettiera e che a poco a poco l’aroma della gustosa bevanda si diffondesse in tutta casa, prima ancora di poterlo gustare sorseggiandolo comodamente dalla tazzina o dal vetro, a seconda dei gusti.

Quindi dicevamo un “grosso” invito a rallentare, a fermarsi a Chiaravalle, tra amici….

In fondo anche il modellismo è un hobby slow che necessita dei suoi tempi e di tanta pazienza in chi lo esercita, affinchè si possano realizzare belle riproduzioni, siano in miniatura o ingigantite, come in questo caso.

 

   


 -

 
AMC Associazione Modellisti Chiaravallesi Piazza Pertini, 4/A - 60033 Chiaravalle (AN) C.F. 93099250420